Il cielo d’inverno.

gennaio 25, 2008 at 11:12 pm Lascia un commento

Dal tuo celeste del mattino al blu smeraldo della notte, avvolte rosso rubino o viola come gl’occhi di una Dea intrigante. Non importa la goccia che tinge il tuo colore, ma è l’immensità del tuo spessore che mi rende piccolo me e ogni mio dolore.

Con lo sguardo in su ti osservo tra i tuoi dimanti, tra ricordi e rimpianti rivivo quei momenti. Quante volte a pungi chiusi ti giuravo in silenzio che da domani tutto sarebbe cambiato, mentre un lacrima scendeva giù a dar fuoco alla mia rabbia. Quante volte non alzavo più lo sguardo a te per non ammettere che nulla era poi cambiato e a testa bassa scorgevo le tue luci tra i vetri luccicanti.

Quanti momenti vissuti sotto l’occhio di luce della luna e, quanti lati del tuo specchio ho conoscito. Dai tuoi profili smorzati dalle punte dei grattacieli americani fino alla calde notti di maestosa bellezza della tua Africa, quando tra morte e miseria ti vestivi di milioni di stelle per illuminare una terra nera e senza luce. Con lusso ed eleganza regalavi ricchezza tra la povertà e con semi di pioggia regalavi la vità tra l’aridità. 

Le speranze, le promesse ed i mai più,  affidati a te sono diventati la mia forza ed il mio coraggio. Tu con l’infinità dei tuoi confini mi culli nel silenzio e quando poi nella notte ti fisso con i pensieri nella mente, mi trascini via e mi sussurri che nella vita si vive come nei sogni, da soli e come le tue stelle.

Avvolto da un gelido profumo e limpido come un lago di cristillo, d’inverno mostri di rado i tuoi gioielli e con timida perfidia ti nascondi tra i fumi vaporosi della notte.

Il mio cielo d’inverno, per sempre, fonte di mancate certezze, delle mie meteore e della mia solitudine, amico del mio freddo, compagno delle mie notti e consolatore del vuoto dilangante del mio amore.

Entry filed under: Poesie e non solo. Tags: .

Rio…saudade IL passato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Categorie


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: